Raccomandazioni utili per i pazienti in trattamento.

Piede Torto:

Riferito ai bambini portatori di gesso.

-Il bambino piange (1) per cause non legate a fame, coliche addominali, mal d’orecchi, ecc.

-Se le dita sono cianotiche (2), biancastre, gonfie o rientrate nel gesso (3) (tenere sollevati i piedi  (8) e in casi estremi rimuovere il gesso)

3) Il bambino piange per cause non legate a fame, coliche addominali, mal d’orecchi, ecc.

4) Il bambino piange per cause non legate a fame, coliche addominali, mal d’orecchi, ecc.

5) Il bambino piange per cause non legate a fame, coliche addominali, mal d’orecchi, ecc.

Riferito ai bambini portatori di Tutore in abduzione.

10) Spesso, appena posizionato  il tutore, si verifica un arrossamento in corrispondenza della fibbia centrale: allentare la tensione di un foro e controllare che il calcagno sia visibile dall’apposito spioncino. 

10) Spesso, appena posizionato  il tutore, si verifica un arrossamento in corrispondenza della fibbia centrale: allentare la tensione di un foro e controllare che il calcagno sia visibile dall’apposito spioncino. 

11) Quando le scarpine si sfilano si può verificare una piaga in corrispondenza del tallone: applicare un cerottino al silicone ed eventualmente rimuovere il tutore.